• img-book

    Alak ed Ethan, due monaci dal carattere opposto, sono scelti per rispondere all’appello del sovrano di Kernak e contrastare una minaccia imprevista e terribile.

    Intanto Jandar, giovane stregone, si cimenta in un duro addestramento per conoscere il suo potere e capire il proprio ruolo nel mondo.

    Il suo intervento, infatti, sembra indispensabile nel momento in cui l’Imperatore Kedrax si prepara a conquistare l’intero continente, aiutato dalla maga Lenara, a cui affida anche un incarico più pericoloso e segreto: reclutare sei individui dalle abilità uniche, necessari per compiere ciò che nessuno ha mai fatto prima…


    Il tempo dei mezzosangue. L’ascesa della chimera Rob Himmel  14,90

    Alak ed Ethan, due monaci dal carattere opposto, sono scelti per rispondere all’appello del sovrano di Kernak e contrastare una minaccia imprevista e terribile.

    Intanto Jandar, giovane stregone, si cimenta in un duro addestramento per conoscere il suo potere e capire il proprio ruolo nel mondo.

    Il suo intervento, infatti, sembra indispensabile nel momento in cui l’Imperatore Kedrax si prepara a conquistare l’intero continente, aiutato dalla maga Lenara, a cui affida anche un incarico più pericoloso e segreto: reclutare sei individui dalle abilità uniche, necessari per compiere ciò che nessuno ha mai fatto prima…

  • img-book

    È passato quasi un anno da quando Oblio è stato domato e la pace riportata nel
    Multiverso. Jake non ha più messo piede a Crocevia e gli amici conosciuti cercando
    la Fiamma Azzurra sembrano essersi scordati di lui. Vorrebbe riabbracciarli,
    incontrare di nuovo Kalena, ma non ha modo di mettersi in contatto con loro. Nel
    frattempo, nella dimensione futuristica di Tau Ceti, una nuova minaccia per il creato
    sta sorgendo. Skald e Ombra, a bordo della Nova, scompaiono nel nulla dopo
    l’assalto di una strana entità che si fa chiamare il Collettivo. Pochi giorni dopo, un
    gruppetto di improbabili mercenari assale una banca per impossessarsi del relitto
    della nave. Con nuovi nemici all’orizzonte e l’ombra soverchiante del Collettivo che
    incombe, toccherà a Jake, Kalena e Odin mettersi in viaggio per difendere il
    Multiverso. A dar loro manforte ci saranno i muscoli d’Incursore, la follia di Benny e
    l’esercito più scalcagnato che si sia mai visto. La missione è impossibile e ogni
    speranza perduta. Ma la posta in gioco è la libertà dell’intero Multiverso e i nostri
    eroi non si tireranno indietro.


    Il vortice nero Daniele Viaroli  2,99

    È passato quasi un anno da quando Oblio è stato domato e la pace riportata nel
    Multiverso. Jake non ha più messo piede a Crocevia e gli amici conosciuti cercando
    la Fiamma Azzurra sembrano essersi scordati di lui. Vorrebbe riabbracciarli,
    incontrare di nuovo Kalena, ma non ha modo di mettersi in contatto con loro. Nel
    frattempo, nella dimensione futuristica di Tau Ceti, una nuova minaccia per il creato
    sta sorgendo. Skald e Ombra, a bordo della Nova, scompaiono nel nulla dopo
    l’assalto di una strana entità che si fa chiamare il Collettivo. Pochi giorni dopo, un
    gruppetto di improbabili mercenari assale una banca per impossessarsi del relitto
    della nave. Con nuovi nemici all’orizzonte e l’ombra soverchiante del Collettivo che
    incombe, toccherà a Jake, Kalena e Odin mettersi in viaggio per difendere il
    Multiverso. A dar loro manforte ci saranno i muscoli d’Incursore, la follia di Benny e
    l’esercito più scalcagnato che si sia mai visto. La missione è impossibile e ogni
    speranza perduta. Ma la posta in gioco è la libertà dell’intero Multiverso e i nostri
    eroi non si tireranno indietro.

  • img-book

    È passato quasi un anno da quando Oblio è stato domato e la pace riportata nel
    Multiverso. Jake non ha più messo piede a Crocevia e gli amici conosciuti cercando
    la Fiamma Azzurra sembrano essersi scordati di lui. Vorrebbe riabbracciarli,
    incontrare di nuovo Kalena, ma non ha modo di mettersi in contatto con loro. Nel
    frattempo, nella dimensione futuristica di Tau Ceti, una nuova minaccia per il creato
    sta sorgendo. Skald e Ombra, a bordo della Nova, scompaiono nel nulla dopo
    l’assalto di una strana entità che si fa chiamare il Collettivo. Pochi giorni dopo, un
    gruppetto di improbabili mercenari assale una banca per impossessarsi del relitto
    della nave. Con nuovi nemici all’orizzonte e l’ombra soverchiante del Collettivo che
    incombe, toccherà a Jake, Kalena e Odin mettersi in viaggio per difendere il
    Multiverso. A dar loro manforte ci saranno i muscoli d’Incursore, la follia di Benny e
    l’esercito più scalcagnato che si sia mai visto. La missione è impossibile e ogni
    speranza perduta. Ma la posta in gioco è la libertà dell’intero Multiverso e i nostri
    eroi non si tireranno indietro.


    Il vortice nero Daniele Viaroli  14,90

    È passato quasi un anno da quando Oblio è stato domato e la pace riportata nel
    Multiverso. Jake non ha più messo piede a Crocevia e gli amici conosciuti cercando
    la Fiamma Azzurra sembrano essersi scordati di lui. Vorrebbe riabbracciarli,
    incontrare di nuovo Kalena, ma non ha modo di mettersi in contatto con loro. Nel
    frattempo, nella dimensione futuristica di Tau Ceti, una nuova minaccia per il creato
    sta sorgendo. Skald e Ombra, a bordo della Nova, scompaiono nel nulla dopo
    l’assalto di una strana entità che si fa chiamare il Collettivo. Pochi giorni dopo, un
    gruppetto di improbabili mercenari assale una banca per impossessarsi del relitto
    della nave. Con nuovi nemici all’orizzonte e l’ombra soverchiante del Collettivo che
    incombe, toccherà a Jake, Kalena e Odin mettersi in viaggio per difendere il
    Multiverso. A dar loro manforte ci saranno i muscoli d’Incursore, la follia di Benny e
    l’esercito più scalcagnato che si sia mai visto. La missione è impossibile e ogni
    speranza perduta. Ma la posta in gioco è la libertà dell’intero Multiverso e i nostri
    eroi non si tireranno indietro.

  • In offerta!
    img-book

    PRODOTTO ESAURITO

     

    I colori si fondono in permeanti sfumature.

    Le linee si curvano per assecondare la mano di Livia De Simone che sapiente dà vita alla forme, mentre i testi pensati da Francesca Pace ne accompagnano il disegno.

    Parole e immagini si abbracciano per dare vita a un’opera unica in cui il brusio è intenso e suggerisce sentimenti e sensazioni.


    Immaginarium Francesca Pace  20,00  12,90

    PRODOTTO ESAURITO

     

    I colori si fondono in permeanti sfumature.

    Le linee si curvano per assecondare la mano di Livia De Simone che sapiente dà vita alla forme, mentre i testi pensati da Francesca Pace ne accompagnano il disegno.

    Parole e immagini si abbracciano per dare vita a un’opera unica in cui il brusio è intenso e suggerisce sentimenti e sensazioni.

  • img-book

    È il frutto di un’unione formidabile, ma sta morendo.

    Jerome La Crus è vivo solo per metà e le forze lo stanno abbandonando.

    Braccato da nemici sconosciuti, viene trascinato in una Dimensione parallela governata da una creatura che ha piegato al suo volere il Tempo.

    Per vivere  Jerome deve colmare il vuoto che porta dentro di sé e affrontare l’ostacolo più grande: la paura.

    La dovrà incontrare in tutte le sue forme e manifestazioni, fino a scoprire la verità che si cela oltre la sua superficie terrificante.

    La paura non si sconfigge una volta sola.

    La paura non si sconfigge.


    Jerome la Crus. Il mezzovivo Daisy Franchetto  14,90

    È il frutto di un’unione formidabile, ma sta morendo.

    Jerome La Crus è vivo solo per metà e le forze lo stanno abbandonando.

    Braccato da nemici sconosciuti, viene trascinato in una Dimensione parallela governata da una creatura che ha piegato al suo volere il Tempo.

    Per vivere  Jerome deve colmare il vuoto che porta dentro di sé e affrontare l’ostacolo più grande: la paura.

    La dovrà incontrare in tutte le sue forme e manifestazioni, fino a scoprire la verità che si cela oltre la sua superficie terrificante.

    La paura non si sconfigge una volta sola.

    La paura non si sconfigge.

  • img-book

    Marco, Simona, Anna e Danilo hanno deciso di trascorrere il Capodanno sulle montagne della Carnia, in Friuli Venezia-Giulia, nello chalet di un loro coetaneo. Durante il viaggio, però, una valanga li manda fuori strada e li costringe a fermarsi.

    Usciti miracolosamente illesi dall’incidente, vengono soccorsi da Andrea, giovane abitante dello sconosciuto e vicino villaggio di Val Chiara, che si propone di aiutarli.

    Il ragazzo li scorta in paese, dove i quattro vengono curati e rifocillati. E, in attesa che la loro auto sia rimessa in sesto, decidono di affittare una casa.

    Quasi subito, però, si rendono conto che c’è qualcosa di molto strano che aleggia per le vie e per le case di Val Chiara e che coinvolge anche e soprattutto le montagne circostanti.

    Una leggenda nera getta il suo manto di terrore sul paese, una leggenda che coinvolge l’ultimo mese dell’anno e che parla di una creatura mostruosa, che può essere saziata solo con carne umana. Uno dopo l’altro, i quattro amici dovranno intraprendere una disperata corsa contro il tempo per mettersi in salvo.

    Ma chi è il vero mostro? Da chi ci si deve guardare davvero?


    Krampus Davide Stocovaz  2,99

    Marco, Simona, Anna e Danilo hanno deciso di trascorrere il Capodanno sulle montagne della Carnia, in Friuli Venezia-Giulia, nello chalet di un loro coetaneo. Durante il viaggio, però, una valanga li manda fuori strada e li costringe a fermarsi.

    Usciti miracolosamente illesi dall’incidente, vengono soccorsi da Andrea, giovane abitante dello sconosciuto e vicino villaggio di Val Chiara, che si propone di aiutarli.

    Il ragazzo li scorta in paese, dove i quattro vengono curati e rifocillati. E, in attesa che la loro auto sia rimessa in sesto, decidono di affittare una casa.

    Quasi subito, però, si rendono conto che c’è qualcosa di molto strano che aleggia per le vie e per le case di Val Chiara e che coinvolge anche e soprattutto le montagne circostanti.

    Una leggenda nera getta il suo manto di terrore sul paese, una leggenda che coinvolge l’ultimo mese dell’anno e che parla di una creatura mostruosa, che può essere saziata solo con carne umana. Uno dopo l’altro, i quattro amici dovranno intraprendere una disperata corsa contro il tempo per mettersi in salvo.

    Ma chi è il vero mostro? Da chi ci si deve guardare davvero?

  • img-book

    Marco, Simona, Anna e Danilo hanno deciso di trascorrere il Capodanno sulle montagne della Carnia, in Friuli Venezia-Giulia, nello chalet di un loro coetaneo. Durante il viaggio, però, una valanga li manda fuori strada e li costringe a fermarsi.

    Usciti miracolosamente illesi dall’incidente, vengono soccorsi da Andrea, giovane abitante dello sconosciuto e vicino villaggio di Val Chiara, che si propone di aiutarli.

    Il ragazzo li scorta in paese, dove i quattro vengono curati e rifocillati. E, in attesa che la loro auto sia rimessa in sesto, decidono di affittare una casa.

    Quasi subito, però, si rendono conto che c’è qualcosa di molto strano che aleggia per le vie e per le case di Val Chiara e che coinvolge anche e soprattutto le montagne circostanti.

    Una leggenda nera getta il suo manto di terrore sul paese, una leggenda che coinvolge l’ultimo mese dell’anno e che parla di una creatura mostruosa, che può essere saziata solo con carne umana. Uno dopo l’altro, i quattro amici dovranno intraprendere una disperata corsa contro il tempo per mettersi in salvo.

    Ma chi è il vero mostro? Da chi ci si deve guardare davvero?


    Krampus Davide Stocovaz  14,90

    Marco, Simona, Anna e Danilo hanno deciso di trascorrere il Capodanno sulle montagne della Carnia, in Friuli Venezia-Giulia, nello chalet di un loro coetaneo. Durante il viaggio, però, una valanga li manda fuori strada e li costringe a fermarsi.

    Usciti miracolosamente illesi dall’incidente, vengono soccorsi da Andrea, giovane abitante dello sconosciuto e vicino villaggio di Val Chiara, che si propone di aiutarli.

    Il ragazzo li scorta in paese, dove i quattro vengono curati e rifocillati. E, in attesa che la loro auto sia rimessa in sesto, decidono di affittare una casa.

    Quasi subito, però, si rendono conto che c’è qualcosa di molto strano che aleggia per le vie e per le case di Val Chiara e che coinvolge anche e soprattutto le montagne circostanti.

    Una leggenda nera getta il suo manto di terrore sul paese, una leggenda che coinvolge l’ultimo mese dell’anno e che parla di una creatura mostruosa, che può essere saziata solo con carne umana. Uno dopo l’altro, i quattro amici dovranno intraprendere una disperata corsa contro il tempo per mettersi in salvo.

    Ma chi è il vero mostro? Da chi ci si deve guardare davvero?

  • img-book

    Il mondo di Julia Evans crolla quando Ruby Sullivan, la sua migliore amica, scompare nel nulla dopo un acceso litigio tra loro.

    Sebbene le speranze che sia ancora viva scarseggino, lei e Khoa, il fratello di Ruby, cominciano una serrata ricerca, convinti che non tutto sia perduto.

    Nel frattempo, però, Julia attira le attenzioni dell’ignoto «Assassino dei Girasoli», mentre il terribile passato che si porta dietro riprende a tormentarla.

    La vita segreta di Julia non potrebbe essere più a rischio.


    L’assassino che donava girasoli ai cadaveri Giorgia Vasaperna  14,90

    Il mondo di Julia Evans crolla quando Ruby Sullivan, la sua migliore amica, scompare nel nulla dopo un acceso litigio tra loro.

    Sebbene le speranze che sia ancora viva scarseggino, lei e Khoa, il fratello di Ruby, cominciano una serrata ricerca, convinti che non tutto sia perduto.

    Nel frattempo, però, Julia attira le attenzioni dell’ignoto «Assassino dei Girasoli», mentre il terribile passato che si porta dietro riprende a tormentarla.

    La vita segreta di Julia non potrebbe essere più a rischio.

  • img-book

    Il mondo di Julia Evans crolla quando Ruby Sullivan, la sua migliore amica, scompare nel nulla dopo un acceso litigio tra loro.

    Sebbene le speranze che sia ancora viva scarseggino, lei e Khoa, il fratello di Ruby, cominciano una serrata ricerca, convinti che non tutto sia perduto.

    Nel frattempo, però, Julia attira le attenzioni dell’ignoto «Assassino dei Girasoli», mentre il terribile passato che si porta dietro riprende a tormentarla.

    La vita segreta di Julia non potrebbe essere più a rischio.


    L’assassino che donava girasoli ai cadaveri Giorgia Vasaperna  0,99

    Il mondo di Julia Evans crolla quando Ruby Sullivan, la sua migliore amica, scompare nel nulla dopo un acceso litigio tra loro.

    Sebbene le speranze che sia ancora viva scarseggino, lei e Khoa, il fratello di Ruby, cominciano una serrata ricerca, convinti che non tutto sia perduto.

    Nel frattempo, però, Julia attira le attenzioni dell’ignoto «Assassino dei Girasoli», mentre il terribile passato che si porta dietro riprende a tormentarla.

    La vita segreta di Julia non potrebbe essere più a rischio.

  • img-book

    Memoria e raziocinio. Claudia ha sempre creduto che la stabilità di una persona si fondasse su questi due elementi.

    L’idea di perdere il controllo della propria mente e dei ricordi, la terrorizza. Eppure, è proprio quello che le sta accadendo. Scrittrice di romanzi thriller e horror, la giovane donna ha cominciato a soffrire di ripetuti e violenti attacchi epilettici e ormai ha perso il controllo della propria vita.

    Decisa a capire i perché della sua malattia, si affida alle cure del Dottor Mereu, primario di Neurologia dell’ospedale Sant’Anna di Roma. Tra i corridoi di questa struttura, le condizioni mentali di Claudia peggiorano.

    Cosa le sta accadendo? Davvero non può più fidarsi di se stessa? Dei suoi sensi? Claudia cercherà le risposte alle tante domande, scavando nella sua mente e inoltrandosi tra i reparti dell’ospedale, trovando solo altri dubbi e interrogativi.


    L’ultima cura Elena Mandolini  14,90

    Memoria e raziocinio. Claudia ha sempre creduto che la stabilità di una persona si fondasse su questi due elementi.

    L’idea di perdere il controllo della propria mente e dei ricordi, la terrorizza. Eppure, è proprio quello che le sta accadendo. Scrittrice di romanzi thriller e horror, la giovane donna ha cominciato a soffrire di ripetuti e violenti attacchi epilettici e ormai ha perso il controllo della propria vita.

    Decisa a capire i perché della sua malattia, si affida alle cure del Dottor Mereu, primario di Neurologia dell’ospedale Sant’Anna di Roma. Tra i corridoi di questa struttura, le condizioni mentali di Claudia peggiorano.

    Cosa le sta accadendo? Davvero non può più fidarsi di se stessa? Dei suoi sensi? Claudia cercherà le risposte alle tante domande, scavando nella sua mente e inoltrandosi tra i reparti dell’ospedale, trovando solo altri dubbi e interrogativi.

  • img-book

    Memoria e raziocinio. Claudia ha sempre creduto che la stabilità di una persona si fondasse su questi due elementi.

    L’idea di perdere il controllo della propria mente e dei ricordi, la terrorizza. Eppure, è proprio quello che le sta accadendo. Scrittrice di romanzi thriller e horror, la giovane donna ha cominciato a soffrire di ripetuti e violenti attacchi epilettici e ormai ha perso il controllo della propria vita.

    Decisa a capire i perché della sua malattia, si affida alle cure del Dottor Mereu, primario di Neurologia dell’ospedale Sant’Anna di Roma. Tra i corridoi di questa struttura, le condizioni mentali di Claudia peggiorano.

    Cosa le sta accadendo? Davvero non può più fidarsi di se stessa? Dei suoi sensi? Claudia cercherà le risposte alle tante domande, scavando nella sua mente e inoltrandosi tra i reparti dell’ospedale, trovando solo altri dubbi e interrogativi.


    L’ultima cura Elena Mandolini  2,99

    Memoria e raziocinio. Claudia ha sempre creduto che la stabilità di una persona si fondasse su questi due elementi.

    L’idea di perdere il controllo della propria mente e dei ricordi, la terrorizza. Eppure, è proprio quello che le sta accadendo. Scrittrice di romanzi thriller e horror, la giovane donna ha cominciato a soffrire di ripetuti e violenti attacchi epilettici e ormai ha perso il controllo della propria vita.

    Decisa a capire i perché della sua malattia, si affida alle cure del Dottor Mereu, primario di Neurologia dell’ospedale Sant’Anna di Roma. Tra i corridoi di questa struttura, le condizioni mentali di Claudia peggiorano.

    Cosa le sta accadendo? Davvero non può più fidarsi di se stessa? Dei suoi sensi? Claudia cercherà le risposte alle tante domande, scavando nella sua mente e inoltrandosi tra i reparti dell’ospedale, trovando solo altri dubbi e interrogativi.

  • img-book

    Una maledizione antica ha originato una scia di sangue che attraversa i secoli. Macabri omicidi sono rimasti insoluti. Un’insidiosa caccia al tesoro disseminata di trappole mortali dalle quali sarà possibile salvarsi solo grazie all’astuzia e alla conoscenza.


    L’archivio degli Dei Miriam Palombi  12,90

    Una maledizione antica ha originato una scia di sangue che attraversa i secoli.
    Macabri omicidi sono rimasti insoluti.
    La Galleria degli Uffizi mostra opere d’arte che custodiscono inquietanti rivelazioni nascoste nelle loro pennellate.
    Un segreto pericoloso celato in una collezione sconfinata di libri, ritenuti proibiti o creduti scomparsi. Testi considerati eretici, manuali di alchimia e di magia nera.
    Un segreto taciuto da alcuni e rincorso da altri che renderà l’uomo simile agli Dei.
    Un’insidiosa caccia al tesoro disseminata di trappole mortali dalle quali sarà possibile salvarsi solo grazie all’astuzia e alla conoscenza.