• img-book

    Michele Giannone

Il sepolcro di Encelado

Autore: Michele Giannone

Una I e una V vergate col sangue sulla parete di un appartamento accanto al cadavere di un uomo. Ma a Rocca Etnea l’eco di quell’omicidio appare destinata a spegnersi presto. Luca Barresi era il contabile di un clan locale: prima o poi avrebbe fatto una brutta fine, lo sapevano tutti.

Dario Greco, sostituto procuratore originario di Rocca, si è visto affidare il fascicolo. Delle indagini, in realtà, non gli importa molto. Ha lasciato il paese anni prima, ma adesso il caso Barresi gli offre il pretesto per tornare e affrontare i fantasmi del passato. 

Quando al primo omicidio ne segue un altro, ancora più brutale, Greco si rende però conto che a Rocca un pazzo sta colpendo seguendo un macabro rituale. Sul biglietto rinvenuto sul luogo del delitto, infatti, l’assassino ha lasciato scritto un nome: Enceladus.

Chi si nasconde dietro questo personaggio mitologico? E qual è il nesso tra gli omicidi e l’eruzione dell’Etna ormai prossima?

In un paese che teme di vedersi cancellato dalla lava, tra gente abituata all’omertà, Greco si trova così ad affrontare una difficile corsa contro il tempo per scoprire l’identità dell’assassino e fermarlo prima che sia troppo tardi.

 0,99

Quantità:
Informazioni sull'autore
avatar-author

Michele Giannone è nato quasi mezzo secolo fa (come ama/odia dire lui stesso) a Pozzallo, in Sicilia, dove lavora come impiegato in un’azienda privata.

Vive in un paese vicino, Modica.

Sposato e padre di due bimbi di nove e sei anni, coltiva la passione per la scrittura sin da quando, per la prima volta, mise mano a penna e carta.

Fantasy e giallo i due generi con cui si è sempre cimentato.

Ha pubblicato due romanzi di genere fantasy: “Il segreto di Krune” (Dario Flaccovio Editore – 2007) e “La caduta di Krune” (Dario Flaccovio Editore – 2009), oltre al racconto “Il ditirambo di Samarat” nell’antologica “Sanctuary (Asengard Edizioni – 2009).

Libri di Michele Giannone
Informazioni sul libro
Descrizione

Una I e una V vergate col sangue sulla parete di un appartamento accanto al cadavere di un uomo. Ma a Rocca Etnea l’eco di quell’omicidio appare destinata a spegnersi presto. Luca Barresi era il contabile di un clan locale: prima o poi avrebbe fatto una brutta fine, lo sapevano tutti.

Dario Greco, sostituto procuratore originario di Rocca, si è visto affidare il fascicolo. Delle indagini, in realtà, non gli importa molto. Ha lasciato il paese anni prima, ma adesso il caso Barresi gli offre il pretesto per tornare e affrontare i fantasmi del passato. 

Quando al primo omicidio ne segue un altro, ancora più brutale, Greco si rende però conto che a Rocca un pazzo sta colpendo seguendo un macabro rituale. Sul biglietto rinvenuto sul luogo del delitto, infatti, l’assassino ha lasciato scritto un nome: Enceladus.

Chi si nasconde dietro questo personaggio mitologico? E qual è il nesso tra gli omicidi e l’eruzione dell’Etna ormai prossima?

In un paese che teme di vedersi cancellato dalla lava, tra gente abituata all’omertà, Greco si trova così ad affrontare una difficile corsa contro il tempo per scoprire l’identità dell’assassino e fermarlo prima che sia troppo tardi.

Details

Publisher: Dark Zone
Publish Date:
Page Count:

Descrizione

Una I e una V vergate col sangue sulla parete di un appartamento accanto al cadavere di un uomo. Ma a Rocca Etnea l’eco di quell’omicidio appare destinata a spegnersi presto. Luca Barresi era il contabile di un clan locale: prima o poi avrebbe fatto una brutta fine, lo sapevano tutti.

Dario Greco, sostituto procuratore originario di Rocca, si è visto affidare il fascicolo. Delle indagini, in realtà, non gli importa molto. Ha lasciato il paese anni prima, ma adesso il caso Barresi gli offre il pretesto per tornare e affrontare i fantasmi del passato. 

Quando al primo omicidio ne segue un altro, ancora più brutale, Greco si rende però conto che a Rocca un pazzo sta colpendo seguendo un macabro rituale. Sul biglietto rinvenuto sul luogo del delitto, infatti, l’assassino ha lasciato scritto un nome: Enceladus.

Chi si nasconde dietro questo personaggio mitologico? E qual è il nesso tra gli omicidi e l’eruzione dell’Etna ormai prossima?

In un paese che teme di vedersi cancellato dalla lava, tra gente abituata all’omertà, Greco si trova così ad affrontare una difficile corsa contro il tempo per scoprire l’identità dell’assassino e fermarlo prima che sia troppo tardi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il sepolcro di Encelado”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *