I figli della cenere. La marea rossa

 14,90

Dopo essersi riuniti, Alec, Lilienne e Caleb partono per Milano, nella speranza di trovare dei soldati di Reine disposti a scortare a castello la principessa e a offrire una buona ricompensa ai due Larsen per averle salvato la vita. Ma mentre il loro drappello si mette in marcia, l’esercito russo, capitanato da Taras Van de Lias, attraversa la falla nel Muro, sconfinando nel regno di Reine. Nel frattempo, sotto la Corazza di Hanstad, il Corsiero inizia il suo regno del terrore, minacciando le speranze di un controllo americano. I problemi dei Richter sono solo al principio; la Marea Rossa è appena cominciata.

Dopo essersi riuniti, Alec, Lilienne e Caleb partono per Milano, nella speranza di trovare dei soldati di Reine disposti a scortare a castello la principessa e a offrire una buona ricompensa ai due Larsen per averle salvato la vita. Ma mentre il loro drappello si mette in marcia, l’esercito russo, capitanato da Taras Van de Lias, attraversa la falla nel Muro, sconfinando nel regno di Reine. Nel frattempo, sotto la Corazza di Hanstad, il Corsiero inizia il suo regno del terrore, minacciando le speranze di un controllo americano. I problemi dei Richter sono solo al principio; la Marea Rossa è appena cominciata.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I figli della cenere. La marea rossa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.