• img-book

    Daniele Batella

Categoria:

End of the road bar

Autore: Daniele Batella

All’End of the Road non si arriva per caso.

È uno strano luogo, un vecchio bar nascosto nel vicolo di una metropoli, a metà strada tra una bettola e la sala di un cinema.

È un locale d’altri tempi, lontano dalla frenesia delle notti di baldoria della città.

Ma l’End of the Road ha anche un’anima.

È questa l’unica certezza che colpisce i sette avventori che ci arrivano per caso, in una sera di aprile, condotti là da un curioso scherzo del fato.

Penny, l’algida e imperscrutabile cameriera, li accoglie e serve loro da bere. Ma sarà il pretesto di una violenta tempesta a far avvicinare i sette l’uno all’altro, a sciogliere imbarazzi e timori prima, e a condurli in un viaggio lungo il viale dei ricordi poi.

Uno a uno cominceranno a raccontare la loro esistenza, fatta di amori, gioie, dolori, segreti mai confessati e peccati indicibili.

Sette vite si snodano nel flusso dirompente della memoria, svelando poco a poco le trame di un sorprendente destino.

 14,90

Quantità:
Informazioni sull'autore
avatar-author

Daniele Batella nasce ad Arezzo l’11 Giugno 1988.

Consegue la Laurea Triennale in Lingue e Culture del Mondo Moderno presso l’Università “La Sapienza” di Roma.

Dal 2009 si esibisce come cantante nel gruppo vocale Cherries on a Swing Set.

Da sempre appassionato di arte creativa, forma i suoi gusti letterari su romanzi thriller, noir, con ambientazione storica, elementi archeologici o accenni al sovrannaturale; allo stesso tempo l’introspezione psicologica e l’esplorazione delle umane pulsioni proprie di autori come Henry James o Michael Cunningham lo portano a cesellare il suo gusto verso una narrativa antropocentrica, fatta di storie di vita vissuta.

End of the Road Bar è il suo primo romanzo.

Vive ad Orvieto, in Umbria.

Libri di Daniele Batella
Informazioni sul libro
Descrizione

All’End of the Road non si arriva per caso.

È uno strano luogo, un vecchio bar nascosto nel vicolo di una metropoli, a metà strada tra una bettola e la sala di un cinema.

È un locale d’altri tempi, lontano dalla frenesia delle notti di baldoria della città.

Ma l’End of the Road ha anche un’anima.

È questa l’unica certezza che colpisce i sette avventori che ci arrivano per caso, in una sera di aprile, condotti là da un curioso scherzo del fato.

Penny, l’algida e imperscrutabile cameriera, li accoglie e serve loro da bere. Ma sarà il pretesto di una violenta tempesta a far avvicinare i sette l’uno all’altro, a sciogliere imbarazzi e timori prima, e a condurli in un viaggio lungo il viale dei ricordi poi.

Uno a uno cominceranno a raccontare la loro esistenza, fatta di amori, gioie, dolori, segreti mai confessati e peccati indicibili.

Sette vite si snodano nel flusso dirompente della memoria, svelando poco a poco le trame di un sorprendente destino.

Details

Publisher: Dark Zone
Publish Date:
Page Count:

“End of the road bar”

Per questo libro non ci sono ancora recensioni.