• img-book

    Giuseppe Calzi

Categoria: Tag: , , ,

Un dolore oscuro

Autore: Giuseppe Calzi

Dave si ritrova in un fitto bosco, nel buio e inseguito da qualcosa di indefinito, al quale ha da poco cominciato a dare un significato.

Sente passi da tutte le parti e sa che da un momento all’altro la presenza gli potrebbe essere addosso.

E se così fosse, sarebbe davvero la fine. Il buio del bosco è rischiarato appena da una luce soffusa che in qualche modo gli indica una baracca di legno.

Anche dalla baracca filtra una luce, più intensa però rispetto al chiarore appena percepibile dall’esterno.

E’ lì dentro che si deve infilare Dave ed è lì dentro che la moglie, ormai morta da diverso tempo, potrebbe aiutarlo.

 0,99

Quantità:
Informazioni sull'autore
avatar-author
    Giuseppe Calzi è nato nel 1980 e vive a Seriate, nella provincia di Bergamo, in Italia. Si è laureato nel 2004 in Ingegneria Elettronica presso il Politecnico di Milano e tra le sue passioni un ruolo fondamentale lo giocano la lettura e la scrittura, ed in particolare l’interesse per i romanzi thriller, per i gialli, i noir e gli horror.
    Libri di Giuseppe Calzi
    Informazioni sul libro
    Descrizione

    Dave si ritrova in un fitto bosco, nel buio e inseguito da qualcosa di indefinito, al quale ha da poco cominciato a dare un significato.

    Sente passi da tutte le parti e sa che da un momento all’altro la presenza gli potrebbe essere addosso.

    E se così fosse, sarebbe davvero la fine. Il buio del bosco è rischiarato appena da una luce soffusa che in qualche modo gli indica una baracca di legno.

    Anche dalla baracca filtra una luce, più intensa però rispetto al chiarore appena percepibile dall’esterno.

    E’ lì dentro che si deve infilare Dave ed è lì dentro che la moglie, ormai morta da diverso tempo, potrebbe aiutarlo.

    Details

    Publisher: Dark Zone
    Publish Date:
    Page Count:

    Descrizione

    Dave si ritrova in un fitto bosco, nel buio e inseguito da qualcosa di indefinito, al quale ha da poco cominciato a dare un significato.

    Sente passi da tutte le parti e sa che da un momento all’altro la presenza gli potrebbe essere addosso.

    E se così fosse, sarebbe davvero la fine. Il buio del bosco è rischiarato appena da una luce soffusa che in qualche modo gli indica una baracca di legno.

    Anche dalla baracca filtra una luce, più intensa però rispetto al chiarore appena percepibile dall’esterno.

    E’ lì dentro che si deve infilare Dave ed è lì dentro che la moglie, ormai morta da diverso tempo, potrebbe aiutarlo.

    Recensioni

    Ancora non ci sono recensioni.

    Recensisci per primo “Un dolore oscuro”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *