Il sommo incantatore. La terza arte

(1 recensione del cliente)

 14,90

Nidlun, città degli incantatori. Joras Perelthar ha sconfitto Simmorg il Mago e salvato la città, ma nella lontana Vydra le intenzioni di Shurya l’Arcimago restano un mistero. Un giorno, Joras riceve una visita inattesa che lo spinge a partire verso terre lontane per far luce sulla scomparsa di un vecchio amico.

Heim, margine orientale del Nidlunor. Una giovane elementale di nome Kelthra combatte contro i pregiudizi del suo popolo, ma ben presto una sfida ancora più ardua le si para davanti: salvare il villaggio dalla furia vendicativa di uno dei suoi leader.

Due storie lontane destinate a intrecciarsi in un fantasy in salsa battle-shonen, alla riscoperta di valori come la fiducia, l’amicizia e di quella forza prorompente che sta alla base dell’essere diversi.

Nidlun, città degli incantatori. Joras Perelthar ha sconfitto Simmorg il Mago e salvato la città, ma nella lontana Vydra le intenzioni di Shurya l’Arcimago restano un mistero. Un giorno, Joras riceve una visita inattesa che lo spinge a partire verso terre lontane per far luce sulla scomparsa di un vecchio amico.

Heim, margine orientale del Nidlunor. Una giovane elementale di nome Kelthra combatte contro i pregiudizi del suo popolo, ma ben presto una sfida ancora più ardua le si para davanti: salvare il villaggio dalla furia vendicativa di uno dei suoi leader.

Due storie lontane destinate a intrecciarsi in un fantasy in salsa battle-shonen, alla riscoperta di valori come la fiducia, l’amicizia e di quella forza prorompente che sta alla base dell’essere diversi.

1 recensione per Il sommo incantatore. La terza arte

  1. Margherita

    Ho letto questo libro in un giorno e lo trovato fantastico. La storia è coinvolgente, i personaggi presenta un’apprezabile evoluzione caratteriale.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.