In offerta!

Dillo alla luna

(1 recensione del cliente)

 9,90

A diciotto anni, Raine Anderson ha già smesso di credere nell’amore. Nel suo passato si cela una terribile esperienza che l’ha segnata profondamente, rendendola incapace di fidarsi degli altri.
Negli ultimi due anni, Raine si è chiusa in casa, si è chiusa in se stessa, ha chiuso il proprio cuore.
L’amore, però, non ha smesso di credere in lei e si manifesta sotto le spoglie di James Collins, diciannovenne bello e spigliato e fermamente intenzionato a fare breccia nella sua corazza.
Ma Raine è davvero disposta a credere di nuovo o il dolore che ha vissuto sarà più forte dell’amore?

A diciotto anni, Raine Anderson ha già smesso di credere nell’amore. Nel suo passato si cela una terribile esperienza che l’ha segnata profondamente, rendendola incapace di fidarsi degli altri.

Negli ultimi due anni, Raine si è chiusa in casa, si è chiusa in se stessa, ha chiuso il proprio cuore.

L’amore, però, non ha smesso di credere in lei e si manifesta sotto le spoglie di James Collins, diciannovenne bello e spigliato e fermamente intenzionato a fare breccia nella sua corazza.

Ma Raine è davvero disposta a credere di nuovo o il dolore che ha vissuto sarà più forte dell’amore?

 

 

 

1 recensione per Dillo alla luna

  1. Daisy

    Io, che i romanzi rosa li leggo molto poco, apprezzo sempre i libri di questa autrice. Perché? (Me lo sono chiesta anche io)
    Perché sono scritti con cura, la storia è ben sviluppata, c’è una trama che regge, uno sviluppo nella crescita dei personaggi.
    In particolare, i protagonisti di questa storia, che ci raccontano quel accade sviluppando la trama con la loro voce, all’inizio sembrano incarnare uno stereotipo preciso, che si incrina a mano a mano che si procede. La loro immagine si rompe e si scompone in qualcosa di più complesso, lasciando vedere il dramma che ognuno di loro nasconde.
    Un altro aspetto che ho apprezzato è che le due voci narranti si esprimono con un linguaggio adatto alla loro età e al loro contesto, anche ciò che agiscono è coerente con il vissuto.
    Una storia che mi ha tenuta incollata, un romanzo che consiglio.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.