• img-book

    Giorgia Vasaperna

Categoria:

L’assassino che donava girasoli ai cadaveri

Autore: Giorgia Vasaperna
4.67 out of 5 based on 3 customer ratings
3 customer reviews

Il mondo di Julia Evans crolla quando Ruby Sullivan, la sua migliore amica, scompare nel nulla dopo un acceso litigio tra loro.

Sebbene le speranze che sia ancora viva scarseggino, lei e Khoa, il fratello di Ruby, cominciano una serrata ricerca, convinti che non tutto sia perduto.

Nel frattempo, però, Julia attira le attenzioni dell’ignoto «Assassino dei Girasoli», mentre il terribile passato che si porta dietro riprende a tormentarla.

La vita segreta di Julia non potrebbe essere più a rischio.

 14,90

Quantità:
Informazioni sull'autore
Libri di Giorgia Vasaperna
Informazioni sul libro
Descrizione

Il mondo di Julia Evans crolla quando Ruby Sullivan, la sua migliore amica, scompare nel nulla dopo un acceso litigio tra loro.

Sebbene le speranze che sia ancora viva scarseggino, lei e Khoa, il fratello di Ruby, cominciano una serrata ricerca, convinti che non tutto sia perduto.

Nel frattempo, però, Julia attira le attenzioni dell’ignoto «Assassino dei Girasoli», mentre il terribile passato che si porta dietro riprende a tormentarla.

La vita segreta di Julia non potrebbe essere più a rischio.

Details

Publisher: Dark Zone
Publish Date:
Page Count:

  1. benedetta.pappalardo (proprietario verificato)

    Sapevo già a priori che, in quanto thriller, mi avrebbe intrigata e tenuta sulle spine, ma dire che mi ha presa è dire poco: l’ho divorato in poco meno di due giorni! Lo stile di scrittura dell’autrice è piacevolmente semplice e scorrevole, ma comunque curato nei dettagli. Chiunque può identificarsi nei personaggi, provare empatia per loro, o al contrario detestarli. Le tematiche trattate sono attuali, di un certo spessore sociale, ma l’autrice non le fa mai pesare. C’è malizia, perversione, rimpianto, nostalgia, gratitudine…una macedonia di emozioni che rimpiango solo d’aver finito troppo in fretta! “L’assassino che donava girasoli ai cadaveri” è un libro che consiglio caldamente non soltanto in quanto degno titolo del genere cui appartiene, il thriller, ma anche per via delle tematiche trattate, che invitano ad importanti spunti di riflessione.

  2. Filippo Mammoli

    La scrittura di Giorgia, con stile morbido e sottile, ti trascina in un mondo tutt’altro che fatato. Orrori familiari di una piccola cittadina di provincia con personaggi così reali da sembrare vivi. Tutto ruota intorno alla figura forte, carismatica e sensibile di Julia Evans, con cui il lettore empatizza da subito e segue il ritmo narrativo, tenuto sempre alto, per vedere la fine.
    L’autrice non risparmia la violenza, che però è descritta con tocco leggiadro e resta funzionale ala storia senza mai diventare volgare. Bellissimo la storia d’amore omosessuale e la condanna esplicita del bigottismo della Chiesa e della società. Consigliatissimo!

  3. Filippo Mammoli

    Un thriller accattivante che riesce a mantenere il ritmo alto e l’attenzone del lettore viene catturata sin dalle prime pagine.
    La bravura dell’autrice, dotata di una penna lucida ed efficace, che definirei cristallina, sta anche nel variare continuamente il punto di vista lasciando sempre che la narrazione avvenga in prima persona, per capire dall’interno le emozioni dei vari protragonisti e permettere al lettore di immedesimarsi con loro. I personaggi sono caratterizzati benissimo e lasciano trasparire tutta la forza delle loro emozioni. Ho apprezzato molto la condanna non troppo velata al bigottismo della Chiesa e della società in generale.