• img-book

    Pietro Tulipano

In offerta!
Categorie: ,

Il cavaliere nero

Autore: Pietro Tulipano
4.00 out of 5 based on 1 customer rating
1 customer review

Areth è il più grande eroe del regno e sembra riassumere in sé tutte le virtù umane.

Pochi conoscono il suo segreto: Areth non ricorda nulla del suo passato né delle sue origini.

L’eroe vive ogni giorno sopportando il dolore di non conoscere la propria storia fino a quando non accade qualcosa che sconvolge la sua esistenza.

Durante una missione, vede il ritratto del Cavaliere Nero: il guerriero più spietato e terribile che sia mai esistito.

Ricordandosi improvvisamente che proprio il Cavaliere Nero fu il suo più grande nemico e il responsabile della sua amnesia e di tutte le sue sofferenze, Areth inizia una lenta discesa verso una pazzia fatta di ossessione.

Inizia così un viaggio dalle conseguenze impensabili.

La vendetta a cui ambisce l’eroe caduto si mescola al confronto tra il bene e il male, tra l’uomo e tutto ciò che lo opprime, tra l’ignoto e l’inestinguibile sete di conoscenza e di verità.

 14,90  9,90

Quantità:
Informazioni sull'autore
avatar-author

Pietro Davide Tulipano, nato a Milano in data 08/09/1992.

Diplomato in Scienze Sociali all’Istituto Magistrale Gaetana Agnesi, studia Storia all’Università Statale di Milano.

Ha frequentato un corso di scrittura creativa presso il Centro culturale di Milano (Scuola Flannery O’Connor).

Nel 2012 ha vinto il terzo premio al concorso letterario “69-80 Anni dell’odio. Riflessioni sulla violenza nelle manifestazioni pubbliche a partire dagli Anni di Piombo”, indetto dalla Provincia di Milano.

Libri di Pietro Tulipano
Informazioni sul libro
Descrizione

Areth è il più grande eroe del regno e sembra riassumere in sé tutte le virtù umane.

Pochi conoscono il suo segreto: Areth non ricorda nulla del suo passato né delle sue origini.

L’eroe vive ogni giorno sopportando il dolore di non conoscere la propria storia fino a quando non accade qualcosa che sconvolge la sua esistenza.

Durante una missione, vede il ritratto del Cavaliere Nero: il guerriero più spietato e terribile che sia mai esistito.

Ricordandosi improvvisamente che proprio il Cavaliere Nero fu il suo più grande nemico e il responsabile della sua amnesia e di tutte le sue sofferenze, Areth inizia una lenta discesa verso una pazzia fatta di ossessione.

Inizia così un viaggio dalle conseguenze impensabili.

La vendetta a cui ambisce l’eroe caduto si mescola al confronto tra il bene e il male, tra l’uomo e tutto ciò che lo opprime, tra l’ignoto e l’inestinguibile sete di conoscenza e di verità.

Details

Publisher: Dark Zone
Publish Date:
Page Count:

  1. Ale

    Valutato 4 su 5

    Un romanzo breve ma intenso, che mi ha colpito per l’attenzione riservata all’approfondimento psicologico del protagonista. Cosa assai rara in un fantasy, soprattutto in un fantasy classico, dove solitamente dominano battaglie e scontri sanguigni. Qua il mondo fa da contorno, gli scontri sono il contorno, quello che conta è ciò che si agita nel cuore di Areth, il protagonista, un valente cavaliere, dal cuore nobile, una delle migliori Cappe Blu del regno. Il suo tormento, il suo non riuscire a togliersi dalla testa questo Cavaliere Nero, che gli ha distrutto la vita, è ben sviscerato nel corso del romanzo e lo porterà su una strada difficile, a (ri)scoprire se stesso, a recuperare un passato dimenticato.
    Lo consiglio soprattutto a chi non cerca la solita storia di scontri e battaglie, ma un personaggio a tutto tondo.