• img-book

    Michele di Stefano

Categorie: ,

Evelyne

Autore: Michele di Stefano
5.00 out of 5 based on 1 customer rating
1 customer review

Evelyne ha un incidente, un brutto incidente. Finisce in coma e si risveglia giorni dopo, quando ormai tutti, perfino i suoi amici, la danno per spacciata. Ma Evelyne è forte e lo dimostra una volta di più tornando al mondo dei vivi. Qualcosa, però, è cambiato dentro di lei. Non ha più bisogno, o quasi, di dormire. E vede cose che forse sono solo nella sua mente. L’arrivo nella sua vita di un uomo misterioso e una serie di strane coincidenze complicheranno ulteriormente le cose e la trascineranno in un’avventura mai neppure immaginata. Un’avventura che stravolgerà la sua vita e le rivelerà il più grande e terribile dei segreti: chi è davvero Evelyne?

 14,90

Quantità:
Informazioni sull'autore
avatar-author
Michele di Stefano nasce a Torino il 14 settembre 1968 dove trascorre l’infanzia e la giovinezza. Diverse traversie familiari e personali lo portano a abbandonare l’istituzione scolastica al termine dell’obbligo imposto, ma non il desiderio di scoperta, conoscenza e sapere di cui si fa autodidatta per diverso tempo fino a quando nel 1998  si diploma all’Istituto IPSIA Plana. L’attitudine alla creatività e alla letteratura si manifestano fin dall’adolescenza. Coltiva l’amato hobby dei giochi di ruolo fino a diventare Master di Dangeons and Dragons, sperimenta la creazione di avventure ad hoc e esclusive per i gruppi di giovani che a lui si affidano. Questa passione, insieme all’interesse per la storia, le religioni, l’esplorazione di nuove filosofie, altre terre e le discipline marziali lo portano a immaginare mondi e scenari diversi nel tentativo di rispondere a annose questioni sull’origine e il senso della vita, dell’universo e dell’amore. Da qui nasce “Evelyne. Una Donna di nome Dio”,  immaginativo romanzo frutto d’una travagliata e continua ricerca personale.
Libri di Michele di Stefano
Informazioni sul libro
Descrizione

Evelyne ha un incidente, un brutto incidente. Finisce in coma e si risveglia giorni dopo, quando ormai tutti, perfino i suoi amici, la danno per spacciata. Ma Evelyne è forte e lo dimostra una volta di più tornando al mondo dei vivi. Qualcosa, però, è cambiato dentro di lei. Non ha più bisogno, o quasi, di dormire. E vede cose che forse sono solo nella sua mente. L’arrivo nella sua vita di un uomo misterioso e una serie di strane coincidenze complicheranno ulteriormente le cose e la trascineranno in un’avventura mai neppure immaginata. Un’avventura che stravolgerà la sua vita e le rivelerà il più grande e terribile dei segreti: chi è davvero Evelyne?

 

 

Details

Publisher: Dark Zone
Publish Date:
Page Count:

  1. Alessia

    Valutato 5 su 5

    Semplicemente bellissimo! Ed emozionante! Mi ha catturato sin dal prologo, con un dialogo che sta in piedi da solo, privo di descrizioni sul tono usato e senza che sia scritto chi sta parlando. L’ho trovato incalzante, che permette di capire senza indugi il ritmo veloce della scena iniziale. Mi è piaciuto molto il modo di raccontare gli stessi attimi, vissuti da personaggi diversi, senza risultare pesante e facendo capire perfettamente in che momento della storia e della giornata si stanno svolgendo i fatti. Le descrizioni dei luoghi e dei personaggi non sono noiose, ma chiare, precise e leggere; soprattutto bello e scorrevole il modo di presentare il personaggio principale, senza metterla in posa e descriverla da capo a piedi, come fosse un manichino in vetrina. Ho apprezzato (e ammirato) il modo di sciogliere i nodi della storia intricata in cui si è ritrovata Evelyne, lentamente, ma con precisione, poco per volta, con immagini, dialoghi, azioni di altri personaggi, senza mai che fosse il narratore a parlarne esplicitamente. Il narratore quasi non si vede, né si sente, sembra quasi una telecamera in cima ad una stanza che permette di essere lì in mezzo ai personaggi che svolgono le azioni.