Intervista doppia per i personaggi di WaterGrace di Hendrik R. Rose
On 30/10/2019 | 0 Commenti

Oggi andiamo a conoscere i protagonisti del romanzo di Hendrik R. Rose, Watergrace, in uscita per Lucca Comics.

Sophie ed Evan fanno scintille, “mangia-carne morta” contro “mangia-semi” chi vincerà?

*********************************************************

NOME.

Sophie

SOPRANNOME.

Ash

ETÀ.

Basta con codeste villanie. Non ve lo dico.

RAPPORTO CON L’ALTRO SESSO.

I maschi sono dei gradassi, ma li tengo a bada. Poi dipende, ci sono i maschi di Rosemund e quei villani di Ardesia. A quali ti riferisci?

IL TUO UOMO IDEALE.

Prima del grande caos? Oh, nessuno… meglio le mie amiche.

COLORE PREFERITO.

Bianco, rosso, verde e il colore della lama della mia daga.

CIBO PREFERITO.

Non amo troppo il cibo, comunque preferisco vegetali e frutta.

DI QUALCOSA ALL’ALTRO.

Ti devo sempre una stoccata, a prescindere…

TRE AGGETTIVI PER DEFINIRE L’ALTRO.

Arrogante, testardo, coraggioso.

UN LUOGO A CUI SEI MOLTO LEGATO.

La terra di confine. E la casa di Percy, dove ho scoperto molte cose che non sapevo.

BEVANDA PREFERITA.

Acqua.

BEVANDA ALCOLICA PREFERITA.

La birra della Locanda del Bue e il vino di Ardesia.

GIORNO O NOTTE.

Giorno per le scorribande.

FAI UN SORRISO.

Perché? (Solleva appena le labbra con la faccia sospetta).

SALUTA L ‘ALTRO.

A presto, mangia-carne-morta.

*****************************************************************

NOME.

Evan

SOPRANNOME.

Mai! È uno stratagemma da mangia-semi.

ETÀ.

Tra venti e venticinque. Indovina un po’?

RAPPORTO CON L’ALTRO SESSO.

Ah, le donne, che bella invenzione. Siano ringraziati gli dei per quelle disponibili, (per quel che mi riguarda, lo sono quasi tutte…)

LA TUA DONNA IDEALE.

Prima della mangia-bacche? Le belle dame di corte disinibite, meglio se sposate. Prudenza e impegni coniugali le rendono meno invadenti.

COLORE PREFERITO.

Il blu.

CIBO PREFERITO.

Sono carnivoro e vorace, come tutti ad Ardesia.

DI QUALCOSA ALL’ALTRO.

Stai calma.

TRE AGGETTIVI PER DEFINIRE L’ALTRO.

Smargiassa, attaccabrighe, spericolata.

UN LUOGO A CUI SEI MOLTO LEGATO.

Ardesia, il mio regno. La casa di Percy, dove è cambiata la mia vita.

BEVANDA PREFERITA.

Vino e birra.

BEVANDA ALCOLICA PREFERITA.

Vino, birra e i misteriosi liquori di Percy.

GIORNO O NOTTE.

Notte, per un’infinita serie di ragioni.

FAI UN SORRISO.

Accenna un sorriso e un piccolo inchino.

SALUTA L ‘ALTRO.

Ci si vede in giro.

************************************************************

Questi due non ce la raccontano giusta, nascondono qualcosa. Non ci resta che scoprire la loro storia e leggere il romanzo.

Alla prossima!

Leave a reply