Intervista doppia per Roberto Ciardiello
On 16/10/2019 | 0 Commenti
Cover realizzata da Livia De Simone

Intervista doppia per Roberto Ciardiello e il suo nuovo romanzo, La Casa dalle Radici Insanguinate, in uscita a Lucca Comics. Tra pochissimo!

Roberto ha giocato con noi e ci ha presentato due personaggi del suo libro: Skizzo e Matteo.

Direi di andare a conoscerli.

NOME. Non te lo dico.

SOPRANNOME. Skizzo

ETÀ. 16

RAPPORTO CON L’ALTRO SESSO. È proprio per un “rapporto” con l’altro sesso che mi sono ritrovato topo d’appartamento.

LA TUA DONNA IDEALE. La mia ragazza, Martina.

COLORE PREFERITO. Tutti quelli che escono dalle mie bombolette spray quando faccio graffiti sui muri.

CIBO PREFERITO. Le merendine in generale. Mamma non le compra mai, non possiamo permetterci il lusso dei dolci.

DI QUALCOSA ALL’ALTRO. Sicuro che ci servirà una pistola?

TRE AGGETTIVI PER DEFINIRE L’ALTRO. Forte, pazzo, violento.

UN LUOGO A CUI SEI MOLTO LEGATO. Un vicolo, Vicolo degli Astri, rinominato dagli abitanti del quartiere Il Dieci Buchi, per un fatto di sangue avvenuto tempo fa. È lì che ho fatto il mio primo graffito su un muro.

BEVANDA PREFERITA. Succo di frutta.

BEVANDA ALCOLICA PREFERITA. Sono astemio.

GIORNO O NOTTE. Notte. È il momento migliore per fare graffiti senza essere visto.

FAI UN SORRISO. Fatto.

SALUTA L ‘ALTRO. Ci vediamo a bordo della Volkswagen rubata (e per favore non portare la pistola).

E ora conosciamo l’altro personaggio!

NOME. Matteo.

SOPRANNOME. Cupo.

ETÀ. 30.

RAPPORTO CON L’ALTRO SESSO. Ho il mio giro…

LA TUA DONNA IDEALE. Ricca.

COLORE PREFERITO. Il nero. Ci si muove meglio nelle tenebre con qualcosa di nero addosso, no?

CIBO PREFERITO. Quello che capita. Ho di meglio a cui pensare.

DI QUALCOSA ALL’ALTRO. Mi raccomando, quando saremo nella villa, al mio segnale tira fuori la borsa da riempire di soldi.

TRE AGGETTIVI PER DEFINIRE L’ALTRO. Fragile, intelligente, determinato.

UN LUOGO A CUI SEI MOLTO LEGATO. Il quartiere popolare in cui vivo. Mi ci muovo bene, in quello squallore.

BEVANDA PREFERITA. Birra.

BEVANDA ALCOLICA PREFERITA. Già risposto.

GIORNO O NOTTE. Notte. Il momento ideale per una bella rapina in villa.

FAI UN SORRISO. Non mi hanno soprannominato Cupo senza un motivo valido, eh!

SALUTA L ‘ALTRO. Ciao. E ricordati che ormai ci sei troppo dentro per tirarti indietro.

Wauoouu! Che personaggi!

Grazie a Roberto per aver giocato, alla prossima!

Leave a reply