Recensione Dark Zone
L’Importanza di una recensione
On 02/12/2018 | 0 Commenti

Un saluto a tutti, amiche ed amici che state leggendo.

 

 

Mi chiamo Jordan River e da oggi pubblicherò periodicamente alcuni articoli su questo sito.
Oggi vorrei parlarvi dell’importanza di lasciare una recensione dopo la lettura di un libro.
Lo farò scrivendo una lettera aperta.

Lettera aperta ai Lettori

Recensione Dark ZoneSono Jordan River, un Autore che ha pubblicato con la casa editrice Dark Zone.

 

Bazzico da un paio d’anni in questo settore e ho avuto modo di fare un po’ di esperienza ascoltando, leggendo, confrontandomi co
n molti altri miei colleghi ma non solo.

La maggior esperienza l’ho avuta con alcuni miei lettori. Mi hanno contattato direttamente per darmi le loro impressioni, le emozioni, i suggerimenti, indicarmi eventuali errori o qualcosa che non è piaciuto.

Ebbene, un aspetto determinante nella vita di un autore esordiente come me, è farsi conoscere quanto più possibile. Pertanto ci si impegna sui social, sui blog e su qualsiasi piattaforma possibile per dire “Ehi, sono Tizio e ho pubblicato questo!”.

Possiamo essere i più bravi social marketer sul mercato ma, alla fine, chi la fa la differenza?

La differenza finale la fa sempre il Lettore.

Perchè è lui che fruisce del prodotto finale, il libro.

In un mondo fatto di connessioni sociali digitalizzate, un like, un cuoricino, una stellina in più o in meno fanno la differenza. Perdiamo tutti un po’ di tempo a mettere questi indicatori a contenuti a volte discutibili. Perchè non investire il medesimo tempo in qualcosa che ha un impatto relativamente più importante?

Ci hanno ormai abituati a scegliere un prodotto in base alle recensioni: Amazon ci ha costruito sopra un impero, al di là degli aspetti tecnici della sua distribuzione. Su quella piattaforma online si compra perchè qualcun altro ha comprato il medesimo prodotto e ci ha speso cinque minuti per dire “sì mi è piaciuto perchè…” o per dire “no non mi è piaciuto perchè…”.

Come capire quanto sia importante questo indicatore? Beh, per esempio è tra i primi filtri di scelta offerti da Amazon. Esatto, si possono visualizzare solo i prodotti con un certo numero di stelle. E chi tra voi va a selezionare quelli a UNA stella? Diciamo che per la maggior parte delle volte, se non sempre, selezionate quelle oltre 4? ^^

Ecco, qui sta l’importanza delle recensioni.

Se avete apprezzato una lettura, un Autore o un’Autrice, vi siete emozionati guardando un artbook o un fumetto, una copertina vi ha particolarmente colpito, prendetevi il tempo di lasciare una recensione da qualche parte.

Perchè non consigliare a qualcun altro qualcosa che vi è piaciuto? Oppure, perchè non lasciare all’Autore alcune osservazioni che possono aiutarlo a migliorarsi? Perchè le recensioni vanno lasciate sia in senso positivo che in senso negativo. Ci sono persone che con le recensioni ci hanno fatto un lavoro, ma io come autore non vi chiederei questo.

Tuttavia, perchè non lasciare una recensione? Ci penserà poi l’Autore a farne buon uso, sia in senso positivo che negativo. Se lascerete una recensione positiva, lui potrà condividerla e ricondividerla per far sapere che la sua opera è stata apprezzata. Se lascerete una recensione negativa, l’Autore ne prenderà coscienza e, magari, cercherà di migliorare la sua scrittura, la sua tecnica, le sue storie.

Visto?

Una recensione non è mai tempo perso. Semmai è dare il giusto completamento a ciò che avete letto. Un libro è per voi che lo leggete, non dovete nulla a nessuno, nessuno vi obbliga a fare nulla.

Ma se solo scorrete alcune pagine dei maggiori sociale e vedete le reazioni degli Autori e delle Autrici a una recensione, forse troverete il giusto stimolo a investire quei cinque minuti.

Strappare un sorriso con una recensione positiva, ricevere un grazie per aver dato un suggerimento è qualcosa di meraviglioso.

Guardatevi attorno, cercate con gli occhi la vostra libreria, il vostro comodino, la vostra pagina dell’ebook reader dove avete l’elenco dei libri che avete letto.
Sceglietene uno che vi è piaciuto e andate a mettere due righe di recensione.

Vedrete, una volta iniziato, sarà sempre più facile.

Una consuetudine alla quale non saprete fare a meno.

E darete una grande mano all’intera editoria degli esordienti.

Sostenete la piccola e la media editoria italiana: ne vale la pena!

Rispettosamente vostro,

J. River

Leave a reply